Flashpoint: Consulenza e Formazione sulle Merci Pericolose

ADR IMDG IATA  REACH  CLP/GHS  RoHS RAEE

barra-_Consulenza_-Export-Extra-UE

Esporti Chemicals (sostanze e miscele) nella regione Asia-Pacifico?

mini-ulisse-cinese3-
 
ulisse_HelpDesk
Rivolgiti allo sportello ASIA-PACIFICO HELP DESK!

Per maggiori informazioni scrivi une-mail a info@flashpointsrl.com



Flashpoint ti offre l'assistenza di cui hai bisogno per rispettare gli obblighi normativi previsti dal sistema normativo cinese, ovvero il "CHINA REACH" ed il "CHINA GHS".

 

China REACH
Notifica di Nuove Sostanze in Cina

Cosa è il China REACH?

Nel Gennaio 2010, il SEPA Cinese (State Environmental Protection Administration) ha emesso l'Ordinanza n. 7 delle Misure di Amministrazione Ambientale per le Nuove Sostanze Chimiche. Il nuovo regolamento è entrato in vigore il 15 Ottobre 2010.
Le Aziende cinesi dovranno trasmettere la notifica delle nuove sostanze al Chemical Registration Center (CRC) del Ministry of Environmental Protection (MEP) ed ottenere un certificato di Registrazione necessario per le proprie attività di produzione ed importazione.

Quali sostanze sono soggette alla notifica?

  • Sostanze non elencate nell' IECSC 2010 (Inventario delle Sostanze Chimiche Esistenti Prodotte o Importate in Cina)
  • Nuove sostanze in miscele ed articoli a rilascio intenzionale
  • Nuove sostanze usate come materie prime o intermedi per farmaceutici, pesticidi, medicinali veterinari, cosmetici, alimenti e additivi alimentari

Chi deve effettuare le notifiche delle nuove sostanze chimiche?

  • Aziende cinesi che producono nuove sostanze
  • Aziende cinesi che importano nuove sostanze
  • Fabbricanti o Esportatori esteri che esportano nuove sostanze in Cina.

Un'azienda cinese può effettuare le notifiche di nuove sostanze autonomamente oppure tramite un agente locale, mentre un'azienda estera deve rivolgersi ad un agente cinese qualificato che provveda alla notifica, (oppure al proprio Importatore cinese).

Perché è importante trasmettere le notifiche di nuove sostanze?

  • E' proibito produrre ed importare in Cina nuove sostanze che non siano state notificate al CRC
  • Le aziende che non hanno effettuato la notifica saranno prima avvisate, poi multate ed infine soggette alla chiusura forzata da parte delle Autorità locali, e sarà fatto loro divieto di effettuare la notifica per i tre anni successivi
  • La notifica di una nuova sostanza è un aspetto fondamentale per la valutazione dell'impatto ambientale

Quanti tipi di notifica sono previsti dal China REACH?

Basandosi sugli usi e sul tonnellaggio annuo di una nuova sostanza, ci sono tre tipi di notifica previsti dal China REACH:

  • notifica regolare
  • notifica semplificata, in presenza di circostanze generiche o specifiche
  • notifica per ricerca scientifica

I nostri servizi

logoFP_piccolo_sfondo_trasp IECSC Inquiry contatti
logoFP_piccolo_sfondo_trasp Notifica Regolare
logoFP_piccolo_sfondo_trasp Notifica Semplificata
logoFP_piccolo_sfondo_trasp Notifica per ricerca scientifica
logoFP_piccolo_sfondo_trasp Inclusione in IECSC
logoFP_piccolo_sfondo_trasp Servizi per certificati relativi alle nuove sostanze.



I servizi sono svolti in collaborazione con il nostro Partner CIRS - Chemical Inspection and Regulation Service. cirslogo2

 

Per maggiori informazioni puoi contattare la divisione commerciale di Flashpoint al numero 050.716.900 oppure

contatti

 

 

China GHS

Applicazione del Sistema GHS in Cina

In Cina il sistema GHS è già stato tradotto in dozzine di normative nazionali obbligatorie, concernenti la Classificazione, Etichettatura, Imballaggio e Schede Dati di Sicurezza di sostanze e miscele.
L'11 Marzo 2011 il Consiglio di Stato Cinese ha pubblicato la versione revisionata del "Regolamento sulla Gestione in Sicurezza delle Sostanze Pericolose in Cina" che è entrato in vigore il 1° Dicembre 2011.

Il Regolamento prescrive alle aziende di effettuare la classificazione, l'etichettatura, l'imballaggio delle sostanze pericolose, la redazione delle schede dati di sicurezza e la trasmissione delle informazioni di pericolosità lungo la catena di approvvigionamento in ottemperanza ai criteri del GHS Cinese.

Questo regolamento ha reso cogenti per la prima volta in ambito nazionale le disposizioni contenute nel GHS.
Le aziende che non osservano le prescrizioni del regolamento relativamente alla classificazione, etichettatura ed imballaggio dei propri "chemicals" sono soggette a sanzioni da un minimo di 50.000 yuan (5.700,00 €) fino a 100.000 yuan (11.400,00 €) oppure soggette al blocco della propria attività di produzione o importazione.


Di seguito lo schema delle principali sezioni del GHS Cinese:

GB 20576 -
GB 20602-2006
Norme di sicurezza per la classificazione, classificazione cautelativa e dichiarazioni precauzionali dei chemicals
GB 13690-2009 Norme generali per la classificazione e la comunicazione delle informazioni di pericolo dei chemicals
GB 15258-2009 Norme generali per la predisposizione dell' etichettatura di pericolo per i chemicals
GB/T 16483-2008 Schede Dati di Sicurezza dei prodotti chimici: contenuto e schema delle sezioni
GB 190-2009 Prescrizioni di imballaggio delle merci pericolose

 

I nostri servizi

logoFP_piccolo_sfondo_trasp Classificazione secondo le prescrizioni del GB 20576-GB 20602-2006 and GB 13690-2009 contatti
logoFP_piccolo_sfondo_trasp Redazione, revisione e traduzione delle Schede Dati di Sicurezza secondo le prescrizioni del GB/T 16483-2008
logoFP_piccolo_sfondo_trasp Stesura delle etichette di pericolo secondo le prescrizioni del GHS Cinese
logoFP_piccolo_sfondo_trasp Numero di telefono di emergenza disponibile 24h/24 h


 

I servizi sono svolti in collaborazione con il nostro Partner CIRS - Chemical Inspection and Regulation Service. cirslogo2

 

Per maggiori informazioni puoi contattare la divisione commerciale di Flashpoint al numero 050.716.900 oppure

contatti

2017 - © Flashpoint s.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Partita IVA 01479600502

Via Norvegia, 56 int. 20 - 56021 Cascina (PI)
Tel. (+39) 050/716.900 - Fax (+39) 050/716.920 - email: info@flashpointsrl.com
P.zza F. Caltagirone, 75 - 20099 Sesto S. Giovanni (MI)
Tel. (+39) 02/660.43197 - Fax (+39) 02/612.97647
Cap.soc. 50.000 € i.v. - Reg. Impr. di Pisa 7606 - C.CI.A.A R.E.A PI 130782
Sede legale: Via Norvegia, 56 int. 20 - 56021 Cascina (PI)

 Disclaimer & Privacy Codice Etico Sitemap Credits

Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico.