Flashpoint: Consulenza e Formazione sulle Merci Pericolose

ADR IMDG IATA  REACH  CLP/GHS  RoHS RAEE

News Aprile 2007

E’ stato pubblicato il Decreto Ministro Dei Trasporti del 7 novembre 2006 (G.U. n. 65 del 19/03/2007 – S.O. n. 74) che recepisce le direttive 2004/89/CE della Commissione, del 13 settembre 2004, e 2004/110/CE della Commissione, del 9 dicembre 2004, che adattano, rispettivamente per la quinta e la sesta volta al progresso tecnico, la direttiva 96/49/CE relativa al trasporto di merci pericolose per ferrovia.
Con tale decreto vengono recepiti ufficialmente, con qualche anno di ritardo, l’emendamento 2004 e l’edizione 2005 del RID.
Si ricorda che, per i trasporti internazionali, è già in vigore l’edizione 2007 del RID (Direttiva 2006/90/CE) la cui traduzione italiana, curata da Orange Project, è già da tempo stata pubblicata e messa in vendita da ARS Edizioni Informatiche.DMT_07_11_06 RID.pdf
E’ stato pubblicato il Decreto Ministero Dei Trasporti del 3 gennaio 2007 (G.U. n. 66 del 20/03/2007) che recepisce la direttiva 2006/89/CE, che adatta per la sesta volta al progresso tecnico la direttiva 94/55/CE relativa al trasporto di merci pericolose su strada.
Con tale decreto viene recepita l’edizione 2007 dell’Accordo ADR.
Per l’osservanza delle nuove disposizioni è previsto un periodo transitorio durante il quale sarà possibile non osservare o osservare solo parzialmente le nuove disposizioni che diverranno cogenti a partire dal 1° luglio 2007.
Come precisato nell’articolo 1 del decreto, la traduzione in lingua italiana del testo consolidato della versione 2007 delle disposizioni degli allegati A e B all'Accordo ADR sarà pubblicata nella Gazzetta Ufficiale non appena ultimata la traduzione del testo stesso.
Segnaliamo che la traduzione ufficiale italiana dell’Accordo ADR 2007 curata dall'Ing. Sergio Benassai, Presidente del Comitato Esperti ONU sulle Merci Pericolose, è già disponibile e in vendita sul sito di Ars Edizioni.DMT_03_01_07 ADR.pdf
E’ stato pubblicato il Decreto Ministro Dei Trasporti del 5 dicembre 2006 (G.U. n. 69 del 23/03/2007) che modifica il decreto 20 maggio 2005, recante «Determinazione degli incentivi e dei contributi al trasporto ferroviario combinato e di merci pericolose, ai sensi degli articoli 8 e 13 del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 2004, n. 340».DMT_05_12_06.pdf
Si segnala la circolare prot. 29092/23.18.03 della Direzione Generale per la Motorizzazione Dipartimento per i Trasporti Terrestri del 27 Marzo 2007, relativa alle norme in materia di rilascio della carta di qualificazione del conducente ai sensi della direttiva 2003/59/CE.circ_27_03_07 n29092_23.18.03.pdf
Si segnala la risposta ufficiale data dal Ministero della Salute - Direzione Generale Prevenzione Sanitaria del Dipartimento della Prevenzione e della Comunicazione alle Associazioni UNIONCHIMICA e FEDERCHIMICA circa l’obbligo di revisione già dal 1° giugno 2007 delle Schede Dati di Sicurezza secondo le prescrizioni del Regolamento REACH.Parere Ministero Salute su SDS.pdf
E’ stato pubblicato il Regolamento (CE) N. 323/2007 del 26 marzo 2007 (G.U. dell’Unione Europea L85 del 27/03/2007) che modifica l’allegato V del regolamento (CE) n. 850/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo agli inquinanti organici persistenti e che modifica la direttiva 79/117/CEE.Regolamento 323_2007_CE.pdf

Sottocategorie

2017 - © Flashpoint s.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Partita IVA 01479600502

Via Norvegia, 56 int. 20 - 56021 Cascina (PI)
Tel. (+39) 050/716.900 - Fax (+39) 050/716.920 - email: info@flashpointsrl.com
P.zza F. Caltagirone, 75 - 20099 Sesto S. Giovanni (MI)
Tel. (+39) 02/660.43197 - Fax (+39) 02/612.97647
Cap.soc. 50.000 € i.v. - Reg. Impr. di Pisa 7606 - C.CI.A.A R.E.A PI 130782
Sede legale: Via Norvegia, 56 int. 20 - 56021 Cascina (PI)

 Disclaimer & Privacy Codice Etico Sitemap Credits

Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico.