Flashpoint: Consulenza e Formazione sulle Merci Pericolose

ADR IMDG IATA  REACH  CLP/GHS  RoHS RAEE

News Aprile 2008

Segnaliamo la circolare del 14 aprile 2008 (N.300/A/1/24527/108/13/7) con la quale il Ministero dell’Interno ha diramato istruzioni a tutte le Questure, ai Compartimenti di Polizia Stradale ed alle Prefetture (per successivo alle Polizie Municipali e Provinciali) per la completa operatività delle disposizioni attuative della Carta di qualificazione del conducente (CQC) ed in particolare per l’avvio del meccanismo della decurtazione punti dalla stessa CQC anziché dalla patente (cd. sistema del doppio binario), che com’è noto è scattato il 5 aprile 2008.
Detta decurtazione “può interessare solo chi è già in possesso di CQC”, mentre nei confronti delle persone che non ne sono ancora in possesso, “la decurtazione si applica alla patente di guida”.
La notizia è tratta dal sito di www.conftrasporto.itCircolare_14_04_2008.pdf
E’ stato pubblicato il Decreto Ministero Dei Trasporti 27 Marzo 2008 (G.U. n. 80 del 04/04/2008), che decreta la decorrenza delle modalità per l'adozione volontaria di sistemi di certificazione di qualità da parte delle imprese di autotrasporto, in attuazione dell'articolo 11, comma 3, del decreto legislativo 21 novembre 2005, n. 286.DM_Trasporti_27_03_08.pdf
E’ stato pubblicato il Decreto Ministero Della Salute 16 Ottobre 2007 (G.U. n. 79 del 03/04/2008), che recepisce la direttiva del Consiglio 2006/102/CE che adegua la direttiva 67/548/CEE del Consiglio relativa alla classificazione, imballaggio e alla etichettatura delle sostanze pericolose, a motivo dell'adesione della Bulgaria e della Romania.DM_Salute_16_10_07.pdf
E’ stato pubblicato il Decreto Ministero Della Salute 30 Ottobre 2007 (G.U. n. 69 del 21/03/2008), che recepisce la direttiva 2006/122/CE sull'adattamento al progresso tecnico della direttiva 76/769/CEE per quanto riguarda le restrizioni in materia di commercializzazione e uso dei perfluoroottano sulfonati (PFOS).DM_Salute_30_10_07.pdf
E’ stata pubblicata la Direttiva 2008/47/CE del 8 aprile 2008 (G.U. dell’Unione Europea L96 del 9/04/2008) che modifica, per adeguarla al progresso tecnico, la direttiva 75/324/CEE del Consiglio per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative agli aerosol.

Segnaliamo, in particolare, che sono stati rivisti i criteri di infiammabilità: i nuovi criteri di classificazione dei generatori aerosol in base alla loro infiammabilità devono contemplare anche i rischi correlati con la dispersione dei loro prodotti e le condizioni specifiche del loro utilizzo, non limitarsi ai rischi legati alle proprietà fisiche e chimiche del loro contenuto.
Direttiva_2008_47_ce.pdf
La finestra temporale entro la quale è necessario preregistrare le sostanze Phase-in per poter usufruire del regime transitorio (maggior tempo per poter effettuare la registrazione della sostanza) si aprirà il prossimo 1° giugno 2008 e si chiuderà il 1° dicembre 2008!

Molte le novità da segnalare:
  • è disponibile il plug-in per la preregistrazione con IUCLID 5 . Con tale plug-in è possibile creare preventivamente i file XML necessari per la preregistrazione. Sarà possibile trasmettere i file XML così generati all’ECHA a partire dal 1° giugno 2008, usando l’applicazione web REACH-IT. Evidenziamo che questa non è l’unica modalità prevista per la preregistrazione: i dichiaranti potenziali potranno, ad esempio, anche inserire le informazioni previste dall’articolo 28 del REACH direttamente nell’applicazione web REACH-IT. Per aiutarvi a comprendere come effettuare dal punto di vista pratico la pre-registrazione, alleghiamo alla presente la presentazione  di Mattias Bergdahl dal titolo “Pre-Registration & Pre-SIEF formation” (Workshop REACH IT  del 15 febbraio 2008 - materiale tratto dal sito http://echa.europa.eu)
  • il 14 aprile è stata inagurata una nuova sezione sul sito dell’ECHA specifica sullapreregistrazione (http://echa.europa.eu/pre-registration_en.asp)
  • sempre sul sito dell’ECHA è disponibile il materiale relativo al Workshop sul REACH che si è tenuto a Bruxelles il 14 aprile 2008 dal titolo “Final countdown to pre-registration and registration of chemicals”. In tale Workshop è emersa anche una nuova interpretazione del Rappresentante Unico di più fornitori extra-UE: sarà necessaria una pre-registrazione e successiva registrazione distinta per ogni fornitore extra-UE rappresentato, contrariamente all’interpretazione iniziale che prevedeva un’unica registrazione considerando il totale complessivo importato.
20080215_05Pre-registrationAndPre-SIEF.pdf
Disponibile sul sito del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare  le modalità operative predisposte da UNIONCAMERE per effettuare la comunicazione sulle quantità di Composti Organici Volatili immessi sul mercato, ai sensi dell’articolo 5 del Decreto Legislativo n. 161/2006.
Ecco la documentazione così come tratta dal sito www.minambiente.it.
Si ricorda che la prima scadenza per la comunicazione era il 31/03/2008.Istruzioni per la compilazione.pdf
E’ con piacere che segnaliamo la pubblicazione su Ambiente&Sicurezza n. 8/2008 (quindicinale del Sole24 Ore) della prima parte di una lunga lista di domande/risposte sul REACH, curate dalla Commissione Europea e tradotte in italiano con la supervisione del dott. Scibilia (Flashpoint).
E’ stato pubblicato il Regolamento (CE) N. 340/2008 del 16 aprile 2008 (G.U. dell’Unione Europea L107 del 17/04/2008) relativo alle tariffe e agli oneri pagabili all’Agenzia europea per le sostanze chimiche a norma del regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH).
Maggiori informazioni sulle Pillole di REACH di questo mese…Regolamento CE_340_2008.pdf

Corso di Formazione

   "Creazione di un DOSSIER di REGISTRAZIONE con il software IUCLID5"    

    

IUCLID è l’acronimo di International Uniform ChemicaL Information Database ed è un software che consente di raccogliere e gestire informazioni sulle caratteristiche delle sostanze chimiche. Il suo utilizzo è un indispensabile supporto alle imprese per adeguarsi a REACH (Regolamento CE n. 1907/2006).

Obiettivi:
Fornire un supporto tecnico e informatico per la creazione di un dossier di registrazione secondo quanto previsto dal Regolamento REACH o per l'invio della notifica di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche secondo quanto previsto dal Regolamento CLP.

Destinatari:
Quanti hanno già una conoscenza di base del programma IUCLID5 e del portale REACH IT

Programma:

Inquadramento normativo

Il Regolamento REACH, n. 1907/2006: lo stato attuale
La registrazione di una sostanza
Raccolta dati
Creazione e invio di un dossier

IUCLID 5
Presentazione di IUCLID 5;
Struttura;
Tipologia dei dati trattati;
Materiali di supporto

Lead registrants e joint submitters
Attività richieste in funzione del ruolo
Diverse necessità nell’uso di IUCLID 5

Creazione di un “Dataset” per una Sostanza
Utilizzo del database delle sostanze di riferimento;
Compilazione delle Sezioni 1-3: “carta d’identità della sostanza prodotta”;
Compilazione delle Sezioni 4-13: “caratterizzazione della sostanza chimica”;
Gli “Endpoint Study Records” e gli “Endpoint Summary”;
Importazione, Esportazione e Stampa

I “Templates”
Diverse tipologie e relative caratteristiche;
Creazione e utilizzo pratico;
Importazione, esportazione e stampa;

Creazione del DOSSIER
Struttura e principali caratteristiche;
Creazione e utilizzo pratico;
Importazione, esportazione e stampa;
Verifica tramite il plugin “REACH Technical Completeness Check”
Procedura di invio al portale REACH IT per assolvere alla registrazione”.
Esercitazioni Pratiche


AVVERTENZA:
per la partecipazione al corso è necessario avere a disposizione un PC con il software IUCLID5 già installato!


Quota di partecipazione:
€ 400,00
+ IVA 20%  (sono previsti degli sconti per chi si iscrive entro 2 settimane dalla data del corso)

Orario:
9.00-17.30

Date e Sedi di svolgimento:

da definire


Per maggiori informazioni:
Referente Agenzia Formativa Flashpoint:
Dott.ssa Elisabetta Elia
Telefono: 050.716.900
Fax: 050.716.922
E-Mail: e.elia@flashpointsrl.com


Per l’iscrizione al Corso di formazione servirsi della DOSSIER Scheda 2010.
La scheda DOSSIER Scheda DGSA-CP-2010 è riservata esclusivamente ai clienti Flashpoint che hanno un contratto DGSA o Check Point.




Sottocategorie

2017 - © Flashpoint s.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Partita IVA 01479600502

Via Norvegia, 56 int. 20 - 56021 Cascina (PI)
Tel. (+39) 050/716.900 - Fax (+39) 050/716.920 - email: info@flashpointsrl.com
P.zza F. Caltagirone, 75 - 20099 Sesto S. Giovanni (MI)
Tel. (+39) 02/660.43197 - Fax (+39) 02/612.97647
Cap.soc. 50.000 € i.v. - Reg. Impr. di Pisa 7606 - C.CI.A.A R.E.A PI 130782
Sede legale: Via Norvegia, 56 int. 20 - 56021 Cascina (PI)

 Disclaimer & Privacy Codice Etico Sitemap Credits

Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico.