Regolamento REACH/CLP

Masterplus per la certificazione Responsabile Schede Dati di Sicurezza (RSDS)

Masterplus valido ai fini della certificazione RSDS in accordo alla UNI/Pdr 60:2019

Profilo professionale definito ai sensi della legge n. 4/2013

La figura del Responsabile Schede Dati di Sicurezza (RSDS), raccomandata dalla legislazione riguardante i prodotti chimici e genericamente indicata come “persona competente”, ha trovato la sua collocazione dal punto di vista tecnico, ma soprattutto legale.

È nato così l'esclusivo Masterplus per la certificazione del Responsabile SDS, la nuova figura professionale definita dalla Prassi UNI/PdR 60:2019, tramite la collaborazione tra Intertek Italia e i membri di fama nazionale e internazionale che compongono il Comitato tecnico-scientifico di EPTAS (Associazione degli Esperti della Prevenzione per la Tutela dell’Ambiente e della Salute).

La certificazione delle competenze professionali, conseguita con il superamento dell’esame finale al quale si accede dopo aver partecipato con successo al Masterplus RSDS, garantisce alle imprese il rispetto degli obblighi formativi in materia di prodotti chimici e al contempo permette di gestire preventivamente eventuali criticità.

DESTINATARI

Il Masterplus RSDS è rivolto a coloro che sono responsabili della verifica delle SDS dei chemicals in ingresso e/o della redazione delle SDS dei chemicals in uscita: RSPP - ASPP - Risk Manager - Responsabile Ambiente e Sicurezza/EHS Manager - Responsabile del Sistema di Gestione della Qualità ISO 9001 (SGQ) - Responsabile del Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001 (SGA) - Responsabile del Sistema di Gestione della Sicurezza e della Salute sul luogo di lavoro OHSAS 18001 (RSGS) - Responsabile della Sicurezza Prodotti/Product Stewardship Manager - Responsabile della Sicurezza Impianti - Responsabile dell’Igiene Industriale - Responsabile di laboratorio - Regulatory Affairs Manager - Esperto merci pericolose

La definizione di questa nuova figura soddisfa l'esigenza di avere uno specifico professionista interno o esterno all’impresa per adempiere agli obblighi derivanti dall’applicazione dell’art.31 del Reg. REACH e dimostrare la diligenza dell'impresa nel comunicare le informazioni sui chemicals a monte e a valle nonché all'interno dell'impresa stessa, anche a fronte dell'attività ispettiva sui regolamenti REACH & CLP ad opera degli organi di vigilanza nazionali che mirano al controllo delle SDS di sostanze e miscele circolanti nel mercato UE.

NOVITÀ

A seguito dell’emergenza sanitaria, l’erogazione esclusivamente in aula dei moduli formativi, come previsto dalla UNI/PdR 60:2019, è diventato un requisito bloccante per l’erogazione della formazione richiesta dal mercato. A questo proposito EPTAS ha verificato le condizioni e i requisiti tecnici per l’effettuazione del percorso formativo in conformità alla UNI/PdR 60:2019 “in diretta”, online, con l’Ente di certificazione Intertek Italia.
Intertek Italia ha qualificato il Masterplus RSDS online, ed anch'esso effettuerà l’esame di Certificazione in modalità online.

DURATA

Il Masterplus RSDS è stato ristrutturato in 6 moduli da 4 ore, per un totale di 24 ore, considerate le disposizioni vigenti in materia a livello nazionale.

SCOPRI LE DATE E IL PROGRAMMA

RICONOSCIMENTI

Per coloro che frequentano il Masterplus RSDS: Attestato di frequenza Flashpoint/EPTAS.

Per coloro che superano l'esame finale: Certificato delle competenze professionali di Responsabile SDS (RSDS) rilasciato da INTERTEK ITALIA SPA.

Per tutti i partecipanti in possesso dei requisiti del proprio ordine professionale (se richiesto in fase di iscrizione del Masterplus) è previsto il rilascio dei Crediti Formativi per RSPP, ASPP (1 credito ogni ora).

DOCENZA

EPTAS ha sottoscritto una specifica convenzione con Flashpoint che curerà tutta la parte organizzativa, logistica e di comunicazione in nome e per conto dell'Associazione.

Docenti Masterplus RSDS online:
Paola Siciliano - Senior regulatory affair specialist (Flashpoint Srl)
Claudia Salvetti - Senior regulatory affair specialist (Flashpoint Srl)
Luca Campisi - Senior regulatory affair specialist (Flashpoint Srl)

SCOPRI IL PREZZO


Numero chiuso: 12 partecipanti a modulo formativo online.

N.B.: Il corso sarà confermato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.


PERCHÉ CERTIFICARE LA COMPETENZA PROFESSIONALE

Il professionista che redige su un foglio elettronico o elabora tramite un software le Schede Dati di Sicurezza (SDS) dei prodotti pericolosi non ha mai avuto un riconoscimento oggettivo delle proprie competenze in materia in virtù dell’emanazione di un dispositivo di legge nazionale o comunitario.
In Italia, a partire dal 01/06/1993 data di entrata in vigore del modello di SDS a 16 sezioni, la normativa non ha previsto neppure un documento che potesse attestare non solo le conoscenze acquisite durante la formazione specialistica in aula ma soprattutto le competenze ed abilità guadagnate con l’esperienza lavorativa quotidiana.

La Certificazione della nuova figura professionale di Responsabile SDS (RSDS) diventa perciò l’unico strumento legale per certificare le competenze di un professionista ed ottenere il riconoscimento oggettivo del suo specifico ruolo, dentro e fuori dall’azienda.

Possedere la Certificazione RSDS garantisce diversi vantaggi per la tua professione:

  1. Ti permetterà di affrontare il mercato con una garanzia esclusiva ed oggettiva
    La Certificazione RSDS offre stabilità e certezza alla figura professionale di Responsabile Schede Dati di Sicurezza, garantendo alle aziende un modello di valutazione affidabile e offrendo al professionista la possibilità di rendere la propria competenza in materia un vantaggio competitivo.
    Il lavoro quotidiano, la passione, l’autoapprendimento, i corsi di formazione, tutto incide sulla qualità delle tue competenze. Ma se vuoi che il tuo valore professionale venga riconosciuto, devi certificarti.
    Nessun attestato di partecipazione a corsi di formazione in materia ha lo stesso valore, nemmeno se rilasciato dalle società o associazioni o enti affermati nel settore regolatorio di riferimento.

  2. Ti aprirà a nuove opportunità
    Il professionista certificato Responsabile SDS, in base alla sua conoscenza approfondita delle normative concernenti le sostanze e miscele, diviene il riferimento aziendale che valida il contenuto delle Schede di Dati di Sicurezza (SDS) dei prodotti immessi sul mercato. Il Responsabile SDS certificato (RSDS) acquisisce quindi un ruolo strategico e socialmente utile per le imprese perché assicura, ad esempio, la conformità della SDS e dell’etichetta di pericolo apposta sugli imballaggi in modo da garantire un uso sicuro di sostanze e miscele da parte degli utilizzatori professionali e dei consumatori.

  3. Il mercato del lavoro richiederà un Responsabile SDS certificato
    La Certificazione RSDS garantisce competenze specifiche e sempre aggiornate su tutte le norme comunitarie relative ai chemicals (REACH, CLP, ecc. ) al fine di tutelare il lavoro della propria azienda e di conseguenza proteggere la salute e la sicurezza di lavoratori e consumatori, e salvaguardare l’ambiente.
    Per un datore di lavoro avvalersi di un Responsabile SDS certificato significa poter contare sulla conformità dei prodotti e delle SDS distribuite sul mercato. Grazie alla Prassi di riferimento UNI/PdR 60:2019 che specifica le competenze richieste da questa figura certificata non solo in Italia ma anche in Unione Europea, le imprese tenderanno sempre più a richiedere la certificazione come standard di riferimento formativo per i propri dipendenti o come requisito per i nuovi assunti.

Certifica le tue competenze professionali e fai la differenza!

Per certificare le tue competenze come Responsabile SDS scegli il percorso Flashpoint!
Risparmi tempo, raggiungi l’obiettivo.

Ottenere la Certificazione RDS non è una cosa scontata. La buona notizia è che Flashpoint ti accompagnerà nel percorso volto al raggiungimento della certificazione. Il percorso si struttura attraverso questi step:

1 - AUDIT DI VALUTAZIONE PER L’ACCESSO AL PERCORSO FORMATIVO E ALL’ESAME

  • Piano formativo personalizzato per colmare le eventuali lacune per la partecipazione al Masterplus RSDS.
  • Check di valutazione gratuito delle tue competenze per valutare se soddisfano i requisiti di accesso all’esame di Certificazione così come indicati nella UNI/PdR 60:2019.

2 - PREPARAZIONE ALL’ESAME CON MASTERPLUS RSDS

  • Iscrizione all’unico percorso formativo, attualmente presente sul mercato, per la preparazione all’esame di Certificazione così come richiesto dalla Prassi di riferimento UNI/PdR 60:2019.
  • Assegnazione del tutor Flashpoint che ti seguirà per tutto il percorso di preparazione all’esame.

3 - ESAME DI CERTIFICAZIONE

4 - MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE

  • Piano formativo di aggiornamento per il mantenimento della Certificazione RSDS.
  • Segnalazione di eventi ed incontri di aggiornamento.
  • Invio di newsletter informative allo scopo di aggiornamento personale.

Per conoscere nel dettaglio tutto il supporto e i servizi messi a disposizione per conseguire la Certificazione delle tue competenze compila il form seguente!

REQUISITI MINIMI PER ACCESSO ALL'ESAME

Candidati in possesso di Diploma di Laurea ad indirizzo Tecnico-Scientifico:

  1. comprovata esperienza di lavoro di almeno 3 anni in ruoli che richiedano le competenze professionali della figura in oggetto.
  2. Superamento dei test di apprendimento previsti alla fine di ogni giornata, ovvero ottenimento di un punteggio sul singolo modulo di almeno di 60/100 ed una media dei punteggi di almeno pari a 70/100.

Candidati non in possesso di Diploma di Laurea ad indirizzo Tecnico-Scientifico:

  1. comprovata esperienza di lavoro di almeno 6 anni in ruoli che richiedano le competenze professionali della figura in oggetto.
  2. Superamento dei test di apprendimento previsti alla fine di ogni giornata, ovvero ottenimento di un punteggio sul singolo modulo di almeno di 60/100 ed una media dei punteggi di almeno pari a 70/100.

La sessione di esame ed il conseguente rilascio del certificato saranno gestiti da Intertek Italia Spa.

INFORMAZIONI

Marina Quattrociocchi