Accordo ADR - RID

Classificazione e gestione trasporto ADR dei rifiuti pericolosi

OBIETTIVI

Il corso è volto a formare i soggetti coinvolti nel trasferimento di merci pericolose che hanno precisi obblighi e responsabilità come indicato nell'Accordo ADR. Ad esempio lo speditore o mittente deve provvedere alla classificazione per il trasporto dei rifiuti, alla scelta degli imballaggi (o dei container o delle cisterne) appropriati in relazione alle caratteristiche di pericolosità dei rifiuti e a fornire al trasportatore tutti i documenti necessari per poter effettuare il trasporto sicuro e conforme alle prescrizioni legislative.
Durante il corso verranno affrontate anche le possibili esenzioni dalla nomina del Consulente per la Sicurezza ai Trasporti (n.d.r. Consulente ADR) e la gestione delle Batterie al Litio sulle quali l’interesse è sempre più crescente vista la presenza costante nei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE).

DESTINATARI

Tutti i soggetti coinvolti nel trasferimento di rifiuti pericolosi (speditore, caricatore, trasportatore, destinatario) e che hanno la responsabilità della classificazione, della scelta degli imballaggi e/o della redazione dei documenti che accompagnano il trasporto.

DURATA E SVOLGIMENTO

6 ore, online

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 200,00 + IVA 22%

Nella quota di partecipazione sono compresi:

  • Il materiale didattico
  • Attestato di partecipazione
  • Test finale di apprendimento
  • Crediti formativi per RSPP/ASPP su richiesta

DATE DEL CORSO

26 ottobre orario 09:00-16:00 - iscrizioni entro il 19 ottobre 2022*

Prevista 1h di pausa pranzo dalle 13:00 alle 14:00

*Dopo tale data è ancora possibile iscriversi al corso, ma non sarà possibile usufruire del diritto di recesso.

 

 

N.B.: Il corso sarà confermato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. 

INFORMAZIONI

Marina Quattrociocchi

Acquista

Svuota