Flashpoint: Consulenza e Formazione sulle Merci Pericolose

ADR IMDG IATA  REACH  CLP/GHS  RoHS RAEE

News Maggio 2014

E' stato pubblicato il Regolamento (UE) N. 474/2014 della Commissione dell'8 maggio 2014 (G.U. dell'Unione Europea L136 del 9/05/2014) che modifica l'allegato XVII del regolamento REACH introducendo una restrizione per quanto riguarda la sostanza 1,4-diclorobenzene commercializzata per l'uso o utilizzata come deodorante per ambienti o tavoletta per WC in servizi igienici, abitazioni, uffici o altri ambienti pubblici chiusi.

Sono stati pubblicati:

  • il Regolamento (UE) n. 334/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell' 11 marzo 2014 (G.U. dell'Unione Europea L103 del 5/04/2014) che modifica il regolamento 528/2012 relativo alla messa a disposizione sul mercato e all'uso dei biocidi per quanto riguarda determinate condizioni per l'accesso al mercato;
  • il Regolamento Delegato (UE) N. 492/2014 della Commissione del 7 marzo 2014 (G.U. dell'Unione Europea L139 del 14/05/2014) che integra il regolamento (UE) n. 528/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme per il rinnovo delle autorizzazioni di biocidi oggetto di riconoscimento reciproco.

E' stato pubblicato il Decreto 7 aprile 2014 del Ministero Delle Infrastrutture e Dei Trasporti (G.U. n. 104 del 7 maggio 2014) recante le procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo e per il nulla osta allo sbarco e al reimbarco su altre navi (Transhipment) delle merci pericolose.
Con la pubblicazione di questo decreto vengono abrogati i decreti dirigenziali n. 1105 del 18 novembre 2005 e 278 del 21 marzo 2006.
Si ricorda che il decreto 1105/2008 consentiva l'imbarco di merci pericolose in conformità alla normativa ADR per alcune spedizioni nazionali via mare, il nuovo decreto viene a prevedere la possibilità di imbarcare merci pericolose a bordo di navi traghetto in "parziale" regime ADR/RID –derogando solo alcune disposizioni del Codice IMDG.
In merito si segnala la pubblicazione sul sito www.guardiacostiera.it della Circolare esplicativa Serie Merci Pericolose n. 29/2014 datata 8/5/2014.

Disponibile la versione 2.7 di REACH-IT

Dallo scorso 16 aprile è disponibile la versione 2.7 di REACH-IT, che mira a chiarire come le aziende ricevono decisioni e altre comunicazioni da ECHA. La nuova versione permette anche l'invio di domande di autorizzazione tramite il portale. Si ricorda l'importanza di verificare periodicamente i messaggi in arrivo sul portale nella casella di posta, per controllare eventuali comunicazioni giunte da ECHA, andando ad aggiornare i riferimenti aziendali a cui arriveranno le notifiche in modo da poter intervenire rapidamente in caso di richieste urgenti da parte dell'Agenzia.
Contestualmente è stato aggiornato anche il software IUCLID, la versione 5.6 è aggiornata alla quarta revisione del CLP.

Biocidi – Webinar gratuito

Si segnala il webinar organizzato da ECHA sull'applicazione dell'articolo 95 del regolamento 528/2012 (BPR). L'evento si terrà il 16 giugno e per seguirlo è necessario iscriversi preventivamente.

Consultazioni pubbliche su proposte di CLH

Avviate le consultazioni pubbliche sulle proposte di classificazione e dell'etichettatura armonizzata per le seguenti sostanze:

Substance name EC number CAS number Deadline for
commenting

benzovindiflupyr (ISO); N-[9-(dichloromethylene)-1,2,3,4-tetrahydro-1,4-methanonaphthalen-5-yl]-3-(difluoromethyl)-1-methyl-1H-pyrazole-4-carboxamide - 1072957-71-1 13/06/2014

Pencycuron (ISO); 1-[(4-chlorophenyl)methyl]-1-cyclopentyl-3-phenylurea

266-096-3 66063-05-6 13/06/2014
 

HBCDD: Consultazione pubblica su domande di autorizzazione

ECHA ha ricevuto una domanda congiunta di autorizzazione per i seguenti usi del hexabromocyclododecane (HBCDD) e ha aperto una consultazione pubblica.
Le parti interessate possono inviare commenti tramite il modulo web sul sito web dell'ECHA entro il 09/07/2014.

Substance name User applied for
Hexabromocyclododecane (HBCDD)

Formulation of flame retarded expanded polystyrene (EPS) to solid unexpanded pellets using hexabromocyclododecane as the flame retardant additive (for onward use in building applications)

Manufacture of flame retarded expanded polystyrene (EPS) articles for use in building applications

 

Brochure "La sicurezza chimica e le aziende"

Vi segnaliamo la pubblicazione di un fact sheet dedicato alla sicurezza chimica all'interno delle aziende, per scaricarlo cliccate qui.

 

Le informazioni sono tratte da http://echa.europa.eu

Sottocategorie

2017 - © Flashpoint s.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Partita IVA 01479600502

Via Norvegia, 56 int. 20 - 56021 Cascina (PI)
Tel. (+39) 050/716.900 - Fax (+39) 050/716.920 - email: info@flashpointsrl.com
P.zza F. Caltagirone, 75 - 20099 Sesto S. Giovanni (MI)
Tel. (+39) 02/660.43197 - Fax (+39) 02/612.97647
Cap.soc. 50.000 € i.v. - Reg. Impr. di Pisa 7606 - C.CI.A.A R.E.A PI 130782
Sede legale: Via Norvegia, 56 int. 20 - 56021 Cascina (PI)

 Disclaimer & Privacy Codice Etico Sitemap Credits

Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico.