Calendario Corsi

Ogni data contrassegnata da un quadrato colorato prevede un corso, clicca su tale data per vedere di che corso si tratta!

Legenda
Corso sulle Notifiche armonizzate di miscele pericolose e UFI Corso norme per il corretto fissaggio del Carico Corso DGR IATA 2019 Corso IMDG Code ed. 2016 Corso ADR 2019: trasporto stradale di merci pericolose Corso utilizzo degli Scenari di Esposizione Corso preparazione all’Esame di Consulente ADR Master di Certificazione del Responsabile Schede Dati di Sicurezza (RSDS) Master per la Certificazione dell’Esperto Sistema Rifiuti (ESR)
CHIUDI

Adeguamento delle carrozzerie intercambiabili “ADR” già in uso

Su gradita segnalazione del VicePresidente AES Ing. Giandomenico Villa comunichiamo a tutte le Imprese che utilizzano Carrozzerie Intercambiabili (SCARRABILI) per il trasporto di Merci Pericolose e di Rifiuti Pericolosi in regime ADR che la normativa vigente ha fissato al 31 dicembre 2003 il termine entro il quale sarà ancora possibile adeguare le CARROZZERIE INTERCAMBIABILI (distinguendo tra casse SCARRABILI e casse SMONTABILI) già utilizzate per i trasporti in regime ADR (in colli, alla rinfusa e in cisterna) per dotarle del prescritto “Certificato Integrativo”, previa verifica/adeguamento dei requisiti tecnici delle stesse attrezzature.

Si tratta di operazioni di collaudo in unico esemplare da effettuare presso i competenti Uffici del Dipartimento dei Trasporti Terrestri (DTTSIS, ex M.C.T.C.) e che, nel caso delle casse già in uso o conformi alle norme precedenti, richiedono:

  • la produzione di relazioni tecniche firmate da un tecnico abilitato;
  • l’applicazione di targhette/punzonature di identificazione della cassa.

Successivamente o contestualmente sarà necessario predisporre la pratica tecnico-ammnistrativa, per l’ABBINAMENTO della singola carrozzeria intercambiabile ai veicoli che la possono trasportare.
Inoltre, con l’occasione, anche ai fini del rilascio del suddetto “Certificato Integrativo”, potrà essere necessario verificare/adeguare l’attrezzatura di scarramento applicata sull’autoveicolo in conformità con le “Direttive Macchine” (eventuale “marcatura CE” del costruttore oppure le certificazioni alternative consentite a seconda della data di costruzione/installazione della “macchina”).

Le carrozzerie intercambiabili, una volta ottenuto il “Certificato Integrativo” di nuova concezione, dovranno essere sottoposte a revisione periodica, con cadenza triennale, da annotare sullo stesso certificato.

Vuoi saperne di più?

Contatta un nostro consulente