Calendario Corsi

Ogni data contrassegnata da un quadrato colorato prevede un corso, clicca su tale data per vedere di che corso si tratta!

Legenda
Corso sulle Notifiche armonizzate di miscele pericolose e UFI Corso norme per il corretto fissaggio del Carico Corso DGR IATA 2019 Corso IMDG Code ed. 2016 Corso ADR 2019: trasporto stradale di merci pericolose Corso utilizzo degli Scenari di Esposizione Corso preparazione all’Esame di Consulente ADR Master di Certificazione del Responsabile Schede Dati di Sicurezza (RSDS) Master per la Certificazione dell’Esperto Sistema Rifiuti (ESR)
CHIUDI

Safety Day Symposium 2018, le nuove normative per la sicurezza

Semplificare la circolazione delle sostanze, delle miscele e degli articoli nel rispetto delle normative, tutelando la salute dell’uomo, lavoratore o utilizzatore, e l’ambiente.

Milano, 10 settembre 2018. – Flashpoint e Telematic, protagonisti italiani nel settore della consulenza per la gestione e il trasporto delle merci pericolose, annunciano l’ottava edizione del Safety Day Symposium, l’appuntamento annuale dedicato al confronto fra autorità, enti di controllo e operatori del mondo della chimica e dei trasporti. L’evento si terrà Giovedì 25 ottobre dalle 09.00 alle 16.30 a Milano, presso il Teatro Nazionale CheBanca!, Via Giordano Rota, 1 Metropolitana L1 Fermata Wagner, sede con una capienza ideale per accogliere le centinaia di aziende e professionisti che si sono prenotate, a conferma di un interesse per il Simposio che ogni anno cresce a doppia cifra.

Di cosa si parlerà – Il focus di quest’anno sarà sugli scenari possibili in tema di sicurezza e sulle nuove scadenze per le imprese dopo il 31 maggio 2018, scadenza ormai superata, ma con numerose questioni rimaste aperte, relative all’aggiornamento delle SDS, all’impatto della eSDS nei luoghi di lavoro, alle notifiche ex Art. 45 del Regolamento CLP, a come mantenere allineate etichette e SDS e all’integrazione tra norme REACH, CLP e 81/2008, solo per fare alcuni esempi specifici. Tutto questo, al di là delle mere questioni giuridiche, al fine di trovare soluzioni per semplificare al massimo la circolazione delle sostanze, delle miscele e degli articoli tutelando nel contempo l’uomo, lavoratore o utilizzatore, e l’ambiente.

La novità – Anche quest’anno Flashpoint e Telematic introdurranno un elemento di novità per rendere più produttiva e concretamente utile la partecipazione al Simposio. Pertanto, verrà messa a disposizione un’intera sala del Teatro per incontri personalizzati dei partecipanti con i tecnici di Flashpoint e Telematic, occasione preziosa per uno scambio e confronto diretto con gli staff regolatori ed informatici, lungo un percorso che va dalla consulenza alle soluzioni software per la redazione delle SDS ed eSDS, per la loro distribuzione e stampa fino all’aggiornamento normativo internazionale. Nello specifico:

  • Gli esperti TELEMATIC saranno a disposizione per approfondire tematiche specifiche e rispondere a domande di carattere tecnico e normativo sul software EPY.
  • FLASHPOINT metterà a disposizione dei partecipanti il proprio staff regolatorio, composto da esperti REACH-CLP, Dangerous Goods Safety Advisors e consulenti ambientali.
  • EPSON sarà a diposizione per illustrare il funzionamento delle ultime soluzioni specifiche per la stampa delle etichette di pericolo.

I Relatori – Sotto la moderazione di Gabriele Scibilia, fondatore di Flashpoint, che per l’ottava volta presiederà il Simposio, si alterneranno sul parco Mariano Alessi (Autorità Competente REACH-CLP, Ministero Della Salute), Ida Marcello (Centro Nazionale Sostanze Chimiche – ISS), Claudia Rimondo (ECHA), Celsino Govoni (Coordinamento Interregionale REACH Regione Emilia Romagna), Leonello Attias (Centro Nazionale Sostanze Chimiche – ISS) e Carmine Salamone (Consigliere Nazionale AiFOS).
I lavori si concluderanno al pomeriggio con due interessanti e utili dibattiti, dal taglio molto concreto e operativo, dedicati rispettivamente al passaggio dalle notifiche all’ISS alle notifiche a ECHA e alla lettura degli scenari di esposizione per una corretta valutazione del rischio.

Partnership – Il Safety Day Symposium 2018 ha ricevuto il prestigioso patrocinio AiFOS, associazione partner nazionale della Campagna Europea “Ambienti di lavoro sani e sicuri 2018-2019 – Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose“.

 

PROGRAMMA DEL SIMPOSIO
8.30 Registrazione partecipanti
9.00 Stato dell’arte dei Regolamenti REACH e CLP – Mariano Alessi
9.30 L’aggiornamento delle SDS dopo il 31 maggio 2018 – Ida Marcello
10.00 Novità sulle notifiche Art.45 – Claudia Rimondo
10.30 REF-6: Il controllo dell’interazione fra etichettatura di pericolo e Scheda di Dati di Sicurezza estesa – Celsino Govoni
11.00 – 11.30 Coffee break
11.30 Scenari di esposizione: tre modalità di comunicazione delle informazioni lungo la supply chain – Leonello Attias
12.00 La gestione integrata delle sostanze in autorizzazione e restrizione presenti in eSDS – Anna Bosi
12.30 Nuove deadline per l’aggiornamento del Titolo IX del DVR in relazione alle informazioni contenute nella eSDS – Carmine Salamone
13.00 – 14.00 Colazione di lavoro
14.00 Il passaggio dalle notifiche all’ISS alle notifiche ad ECHA (Dibattito)
15.00 La lettura degli scenari di esposizione per una corretta valutazione del rischio (Dibattito)
16.00 Conclusione dei lavori e saluti

Vuoi saperne di più?

Contatta un nostro consulente